kabuto helmet

Elmo a 58 piastre rivettateInizio del periodo Edo (1615 - 1867), XVII secoloOgni piastra dell'elmo presenta in centro una fila 24 rivetti, ad eccezione di quella frontale che presenta tre file; in totale si contano 1.440 rivetti, di dimensione decrescete approssimandosi verso la cima dell’elmo.La forma del coppo è di tipo tenkokuzan, ovvero avvallato al centro e con la parte superiore leggermente più alta, ma la sagoma è particolarmente tondeggiante, con un’apparenza quasi “gonfia” nella parte posteriore, rimandando così ai modelli akodanari (a forma...

Hotoke-do tosei gusoku
Armatura da samurai con lo stemma della famiglia InabaSeconda metà del Periodo Edo (1615 -1867) Kabuto firmato “Masuda Myochin Minbu Ki no Munesada Saku”e datato "Un giorno fortunato del febbraio del settimo anno dell'era Horyaku" (1757) Provenienza:Clan Inaba Iyo no kami  Importante armatura da samurai realizzata interamente in hon-kozane (piastre individuali) e decorata in tutte le sue parti con kanamono incisi in metallo dorato. Gli interni sono laccati in oro, caratteristica che denota una prestigiosa provenienza.L’armatura...

Nerikawa Tosei gusoku armatura da samurai
Nerikawa Tosei gusokuArmatura da samurai in pelle PERIODOFine del periodo Edo (1615-1867) L’armatura è interamente realizzata in nerikawa (pelle) laccata, fatta eccezione per i kote, che sono in ferro. La pelle nerikawa è stata utilizzata in Giappone per costruire le armature da samurai fin dai tempi medievali, così da poterne ridurre il peso, ma è solo dalla seconda metà del periodo Edo che troviamo armature da samurai complete realizzate interamente con questo materiale. Anche l’elmo, un momonari kabuto decorato con uno slanciato maedate raffigurante tre...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962