samurai armor buy

Tani Buncho
Tani Buncho (1763-1840), cascata in Kagawa, 1835Dipinto a inchiostro su seta; dipinto: 164 x 40 cm montatura: 233 x 60 cm, jikusaki in avorioFirmato e intitolato:Dipinto nell'inverno del sesto anno dell’ Era Tenpou (1835)Non ricorda Kagawa no kuni?Buncho uomo di 73 anniI paesaggi naturali diventarono uno dei temi archetipici per eccellenza durante la dinastia Song (X secolo) e le cascate in particolare hanno sempre avuto una presenza rilevante in Asia orientale e nei dipinti giapponesi. Molti artisti rappresentarono cascate con stili diversi, in particolare durante il...

Etchu-bo menpoMaschera per samurai a  mezzo volto DATAZIONEInizio periodo Edo (1615 - 1867) XVII secoloARTISTAScuola Iwai Iwai Yozaemon lavorò come armaiolo per Tokugawa Ieyasu durante il periodo Momoyama e in seguito fu nominato armaiolo ufficiale del bafuku quando questi divenne shogun. La sua scuola fu successivamente attiva a Nara per gli anni a seguire e produsse principalmente due tipi di maschere, la oie-bo e la  etchū-bo. Quest’ultima è caratterizzata da elementi del viso ben definiti, con orecchi lunghe e strette, e presenta sulla superficie delle linee...

Shokumō menpō  Maschera da samurai ricoperta di pelliccia
Shokumō menpōMaschera per samurai ricoperta di pellccia DATAZIONEPeriodo Edo (1615 - 1867)XIX secolo La maschera è costruita in due parti e il naso è rimovibile. L’intera superficie del menpo e l’ultima piastra dello yodarekake sono ricoperti da una soffice pelliccia, probabilmente di zibellino (kuroten).Originariamente i menpō e i kabuto venivano ricoperti di pelliccia per renderli impermeabili alla pioggia e veniva solitamente utilizzato pelo di orso. In questo caso, invece, la pelliccia più che protettiva sembra essere utilizzata come decorazione.Un kabuto ricoperto...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962