Kabuto: guida all'acquisto

21 Febbraio 2022

La maggior parte dei collezionisti di armature giapponesi da samurai tende a focalizzarsi sull’acquisto di menpo (le maschere da samurai) e kabuto (gli elmi giapponesi). Il motivo principale di questa scelta è che questi due elementi sono quelli che meglio possono mostrare la qualità dell’armaiolo che ha realizzato l’armatura da samurai. Inoltre, si possono apprezzare anche esposti da soli, mentre altre parti dell’armatura come i kote o i suneate sono più difficili da esporre quando non sono montati sull’intera armatura. Il prezzo di un kabuto o di un menpo tende quindi ad essere piuttosto alto in rapporto a quello di un'armatura completa da samurai, che talvolta è solo leggermente più alto dei prezzi di queste due singole parti.

Se si decide di comprare un kabuto, occorre considerare alcuni fattori.

Il più importante è ovviamente la qualità dell’opera. Molti collezionisti iniziano collezionando kawari kabuto (elmi “straordinari”, ovvero con forme rare e spettacolari) in quanto risultano di forte impatto estetico e sono godibili quasi come sculture, al contrario dei kabuto più comuni, quali i ko-boshi, gli akoda-nari e i suji-bachi, che possono risultare molto simili tra loro a un occhio poco allenato. Nonostante ciò, nel momento in cui si amplia la propria conoscenza, si comincia a comprendere la difficoltà che comporta la realizzazione di questi tipi di kabuto e l’abilità di tali armaioli nella lavorazione del ferro.

Un altro importante elemento è ovviamente la cifra che si desidera investire. Il primo consiglio che mi sento di dare è: cercate di ottenere il meglio dal vostro budget. Se ad esempio disponete di un budget limitato orientatevi su un kabuto semplice ma antico e in buone condizioni. Un secondo consiglio è il seguente: se non siete esperti, lasciatevi consigliare da qualcuno di fidato. Può essere sia un antiquario che un amico  collezionista o un curatore di un museo. Così eviterete di fare un acquisto di cui in futuro potrete pentirvi: imitazioni recenti, firme posticcie, alterazioni che fanno risultare il kabuto più bello di quello che è, e così via. 

Se siete interessati nell’acquistare un’armatura giapponese, un menpo o un kabuto, vi invitiamo a contattarci per qualsiasi tipo di suggerimento. Sapremo sicuramente aiutarvi a prendere la decisione migliore.

 
Title h1: 
buy kabuto for sale
indietro

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962