Tu sei qui

Oshiki

Oshiki

Vassoio in lacca negoro con angoli squadrati,

Periodo Muromachi (1336-1573) XVI secolo

29 x 30 x 1,7 cm

L'introduzione di nuove scuole buddiste come lo zen fu accompagnata dall'arrivo in Giappone di molte nuove tipologie di oggetti, tra i quali ceramiche e lacche. Gli oggetti in lacca negoro venivano prodotti nel complesso del tempio Negro-ji, nella provincia di Izumi. La struttura di queste lacche prevede che lo strato rosso sovrastante si consumi con l'usura svelando la lacca nera sottostante.

I vassoio di tipo oshiki erano originariamente fatti con pezzi di hinoki  (cipresso) e atri legni. 

Di solito erano quadrati, con gli angoli in diverse forme, e venivano originariamente usati per le offerte.

Opera in vendita. Prezzo su richiesta. Numero di inventario: lacc-1119

 

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Informativa sulla privacy

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962