OPERE IN VENDITA

kabuto samurai

Metà del periodo Edo (1615 - 1867)Oro e argento su carta; bambù. Ferro.Menhari-gata (ventaglio apribile), sensu-gata (forma allungata) Lunghezza: 31,2 cm  Ventaglio in ferro con elegante forma affusolata ed allungata e undici stecche interne in bambù.L'etichetta del tempo vietava di portare armi all'interno di abitazioni e castelli, per cui i tessen venivano indossati dai samurai come parte dell'abbigliamento, come era usanza fare con i ventagli normali, che avevano un ruolo nell'etichetta giapponese. Venivano portati sia infilati nell'obi (la cintura) o...

Maschera da Samurai con espressione fiera Scuola MyōchinMetà periodo EdoXVIII secoloBibliografiaG. Piva, Le armature dei Samurai: Luni Editrice, 2020, pag. 79 L'insolita forma triangolare di questa maschera da samurai risulta accentuata dai due grandi yadome che ne impreziosiscono gli zigomi sottili. La superficie presenta una rara decorazione con spruzzi e gocce di gin sawari, una lega di stagno che ricorda l’argento. Questa caratteristica unita al disegno delicato di alcuni dettagli come la forma delle orecchie e il contorno del naso, suggerisce che si potrebbe...

Metà del periodo Edo (1615-1867), 18º secoloFirma: Jōshū jū Saotome Ieharu Provenienza:L. Taelman CollectionBibliografia:T. Orikasa, Helmets of the Saotome School, 2010, pp. 104-105 Raro elmo a 62 piastre unite con cinque file di rivetti ribattuti a vista.  All'interno è presente il “Saotome-byo”, un rivetto supplementare utilizzato quasi come firma dagli armaioli della scuola Saotome.Lo shikoro (protezione per il collo) è originale, formato da cinque piastre rivestite in pelle rossa e ripiegato sul davanti a formare due piccoli fukigaeshi che recano un...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962

 

Contact US