samurai kabuto

Ōtagaki Rengetsu (1791-1875)HanaireVaso per fiori a forma di zucca
Altezza: 20 cm
Raro vaso da fiori in ceramica modellata a forma di hechima, inciso con una poesia. Questo tipo di vasi viene utilizzato nei tokonoma, affisso al centro della parete oppure su una delle colonne laterali.Il poema recita: 世のちりをよそにはらひてゆくすゑのちよをしめたるやどの松風 Ho spazzato viala polvere del mondoho quello che mi serveper il resto dei miei giorni il suono del vento tra i pini  Otagaki Rengestu  fu poetessa, calligrafa, pittrice e ceramista. Suora buddista, è stata una della più importanti...

Elmo con ageminatura in argento, firmato "Soshu-Ju Myochin jo"Periodo Momoyama (1575 - 1615)Raro elmo a 32 piastre, ognuna con decori in nunome-zogan (ageminatura) in argento e ottone con motivi di tipocho ji-karakusa (chiodi di garofano ed edera).Le quattro piastre cardinali sono bordate con so-fukurin mentre tutte le piastre riportano un higaki dorato alla base. La piastra frontale è più larga, con uno shinodare centrale. Il tehen-no-kanamono è piatto, come in uso nel periodo Momoyama.Il kuwagata-dai è più antico e...

Shokumō menpō  Maschera da samurai ricoperta di pelliccia
Shokumō menpōMaschera per samurai ricoperta di pellccia DATAZIONEPeriodo Edo (1615 - 1867)XIX secolo La maschera è costruita in due parti e il naso è rimovibile. L’intera superficie del menpo e l’ultima piastra dello yodarekake sono ricoperti da una soffice pelliccia, probabilmente di zibellino (kuroten).Originariamente i menpō e i kabuto venivano ricoperti di pelliccia per renderli impermeabili alla pioggia e veniva solitamente utilizzato pelo di orso. In questo caso, invece, la pelliccia più che protettiva sembra essere utilizzata come decorazione.Un kabuto ricoperto...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962