samurai uniform

Tanto in koshirae
Tanto in koshirae Shishinto, XIX secoloNagasa [lunghezza]: 24,8 cmMotohaba: 2,9 cmKitae: [motivo della forgiatura]: ko-itameHamon: [linea di tempra] midare e choji midareBōshi [punta]: ko-maruku; kaeruHorimono: suken su omote e goma-ashi su uraNakago [codolo]: ubu, sujikai; un mekugi-ana.Inscritto su entrambi i lati e sul retro:Attribuito da Kanzan sensei a Bizen Osafune Yokoyama SukekaneRegalato 31/01/1972 a Toshio nel giorno della sua nascita da suo nonno AkioInciso dal tesoro nazionale vivente Gassan SadakazuKoshirae: il tantō include un Higo koshirae di buon...

Koro, Brucia-incenso con iscrizione
, Ōtagaki Rengetsu (1791-1875)
Koro, contenitore per incenso Otagaki Rengetsu  (1791-1875)Ceramica, 9,5 x 8 cm. Coperchio in legno. La poesia recita: ここを瀬ときそひわたりし武士の名にながれたるうぢの川水Qui nei profondi puntiI guerrieri entrarono per attraversareI loro nomi portatiAlla fama e all'oblioSulle acque del fiume Uji. Otagaki Rengestu  fu poetessa, calligrafa, pittrice e ceramista. Suora buddista, è stata una della più importanti artiste donne giapponesi. Orfana, venne  adottata da una famiglia di samurai e passò la sua infanzia, fino all’età di sedici anni, nel castello di Kameoka come...

Tsutsumi-dō tosei gusokuArmatura da samurai con corazza ricoperta in pelleScuola Kaga Metà periodo Edo, 18º- 19º secolo L’armatura presenta due caratteristiche che possono essere spesso ritrovate tra armature realizzate nella regione di Kaga, ovvero la superficie in pelle e il colore diverso delle piastre. L’intera superficie, fatta eccezione per il bachi del kabuto e la maschera, è infatti ricoperta in pelle nera. L’utilizzo della pelle al posto della lacca per proteggere la superficie in ferro, è una caratteristica molto comune tra le armature Kaga,...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962