samurai uniform

Koboshi kabutoElmo da samurai laccato con rivetti sporgentiScuola HarutaInizio periodo Edo, 17º secoloElmo a 62 piastre rivettate. Ogni piastra porta al centro una fila di trenta rivetti, ad eccezione di quella frontale che porta tre file e di quella posteriore che invece è lasciata vuota poiché sormontata da entrambe le piastre laterali. In totale si contano 1.890 rivetti, di dimensione decrescete approssimandosi verso la cima dell’elmo.Sebbene l’elmo non sia firmato, la forma del coppo di tipo tenkokuzan, ovvero avvallato al centro e con la parte superiore leggermente più...

Myochin Ressei menpo
Maschera per samurai di scuola MyochinMetà del Periodo Edo (1615-1867)Maschera di tipo me no shita men (a mezzo volto) in ferro naturale lavorato a sbalzo con grande abilità. I lineamenti seguono i canoni tradizionale dei menpo con espressione ressei (feroce), con un grande naso, barba e baffi in crine di cavallo e, caratteristica particolate, solo i denti inferiori visibili. Cod. MEN-1186  

Saihai
Saihai​Bastone di comando da samuraiLegno laccato con applicazioni argentate; finale in carta.Metà del periodo Edo, 18º secoloLunghezza: 37 cm  Raro saihai in lacca rossa con girali in oro e kamon (stemma araldico) del clan Tokugawa.Nato come strumento per comandare le truppe, il saihai si trasformò durante il periodo Edo in un accessorio da indossare assieme all’armatura quale simbolo di potere.Il finale del saihai può essere in diversi materiali; a volte viene applicato direttamente al bastone, atre invece appeso con un cordino. In questo caso è in crine e attaccato...

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962