Tachi-dō tosei gusoku

Prima metà del periodo Edo (1615-1867)

XVII-XVIII secolo
 

Descrizione

L’armatura è una tosei gusoku (armatura moderna) tipica del periodo, ma con alcune importanti caratteristiche. Come tipico delle armature del clan Inaba difatti, la scelta dei colori e delle decorazioni è piuttosto suggestiva, con una rara legatura di colore viola (murasaki), impiegata solamente dai membri più importanti dell’aristocrazia militare. L’elemento che però appare protagonista è senza dubbio il l’elmo, decorato con uno straordinario e rarissimo kashiradate agganciato sui lati. Tale elemento, realizzato in pelle indurita e laccato in argento, raffigura un kotoji, il ponticello che sorregge le corde del koto, strumento musicale della tradizione giapponese.

Il kabuto è di tipo momonari, a forma di pesca, con una protezione per il collo (shikoro) di tipo hineno, tipica del periodo. La corazza è di tipo tachi-dō in due sezioni e gli spallacci (sode) sono di piccole dimensioni e laccati in oro, contrastando con il resto dell’armatura e bilanciando con eleganza il nero della lacca degli altri elementi.

 

Storia

La famiglia Inaba era originaria della provincia di Mino fin dal XVI secolo. Durante il periodo Edo, in quanto vassalli ereditari dei Tokugawa, il clan fu classificato fudai e i suoi membri furono nominati daimyō di province grandi e strategicamente importanti; ricoprirono inoltre diversi ruoli amministrativi, politici e militari.

 

Prezzo: 40.000 €

Nr. Inventario: 1745

Vedi tutte le armature complete disponibili

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962