Venduto

Saishiki netsuke raffigurante Ryujin

Stile di Yoshimura Shuzan, 18° secolo

Firmato: Shuzan

Altezza: 9,8 cm

Provenienza:
Collezione W. L. Behrens, no. 311
Bibliografia
:
H. L. Joly, W. L. Behrens Collection. Part I Netsuke and Japanese Carvings, London: Glendening, 1912, plate XLII

G. Lazarnick, The Meinertzhagen Card Index, New York: Alan R. Liss Inc., 1986, p. 802

Il Re Drago, o uno dei suoi emissari, è raffigurato con un'espressione feroce, mentre tiene un drago nella mano destra e una Tama, il sacro gioiello delle maree, nella sinistra.

Yoshimura Shuzan fu un pittore della scuola Kano e un creatore di netsuke, che visse a Osaka durante il XVIII. Il Soken Kisho, la pubblicazione di Inaba del 1781, contiene una serie di illustrazioni dei suoi netsuke, realizzate con legno di hinoki (cipresso), e rivestite con una sorta di gesso e successivamente dipinte in policromia. La sua popolarità divenne altissima e generazioni successive di artisti cercarono di imitare il suo stile. Il più famoso fu senz’altro Nagamachi Shuzan, che si firmava "Shuzan" in onore del creatore dello stile, alla fine del XIX secolo.

Il Meinertzhagen Card Index indica appunto questo netsuke come opera di Nagamachi Shuzan, ma in realtà lo stile di questo tardo netsukeshi differisce notevolmente da quello che troviamo qui, poiché egli privilegiava dimensioni molto più piccole, circa la metà, e soggetti teatrali e di vita quotidiana. Possiamo quindi ipotizzare che ci sia stato un altro autore che ha firmato come "Shuzan" o che la firma sia stata aggiunta successivamente.

 

Nr. Inventario: 3034

Vedi tutti i netsuke disponibili

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962

 

Contact US